Consulenza Informatica Gratuiti

Come riparare errore di runtime con il pulitore di registro

Se si possiede un PC, è senza dubbio avuto la possibilità di sperimentare alcuni errori del computer. Questi errori, chiamati errori di runtime in IT parlano; possono essere qualsiasi cosa, da crash, il congelamento o un'applicazione che si rifiuta di aprire.

Quello che potrebbe non essere a conoscenza però, è che la maggior parte di questi errori sono radicati in una parte del tuo computer chiamato "registro". Il registro è un enorme database di informazioni su come aprire ed eseguire ogni applicazione sul PC.

Ogni programma sul tuo PC dispone di diversi file di registro associati. Si può immaginare che anche con poche decine di programmi sul PC, il Registro di sistema è di grandi dimensioni.

Poiché il Registro di sistema è molto importante, Windows non può togliere nulla da esso, e in effetti, a volte i file sono duplicati all'interno del Registro di sistema. Anche se i programmi vengono disinstallati dal PC, il computer sarà ancora contenere tracce di programmi nel Registro di sistema. Questi file in più spesso portano a degli errori sopra descritti, e rendere il vostro computer più lento.

Ci sono diversi modi per attaccare questo problema. Un modo è quello di pulire il Registro di sistema manualmente. Questo non è raccomandato in quanto la pulizia del Registro di sistema è difficile e può danneggiare il computer se non fatto a destra. Dal momento che il registro è molto grande, è difficile tenere traccia dei file all'interno di esso. Se non sei un esperto di IT, si dovrebbe evitare questa opzione, può causare più male poi bene.

Un altro modo di affrontare il problema con l'aiuto di un tipo di software chiamato Registry Cleaner. Pulitori sono progettati per fare il lavoro sporco per voi attraverso la scansione e la rimozione di file problematici. Alcuni detergenti sono inoltre progettati per aiutarvi a organizzare il vostro registro di sistema (si parla di deframmentazione o ottimizzazione) in modo che il computer sia efficiente.

Si consiglia di utilizzare freeware per scopi diagnostici e lascia la pulizia di un fidato, noto più pulito. Altri tratti di un buon pulitore includono la facilità di utilizzo e una capacità di auto-backup prima di ogni ciclo di pulizia.



Dansk, Deutsch, English, Español, Français, Italiano, 日本語, Nederlands, Norsk, Polski, Português do Brasil, Suomi, Svenska